The Vampire Party: come organizzare una festa a tema vampiri

COME ORGANIZZARE UNA FESTA A TEMA VAMPIRI

vampira a una festa a tema vampiri
L’altro giorno siamo stati contattati dal proprietario di un bar  milanese per avere informazioni su una festa a tema per sua figlia Silvia. Fra le varie opzioni che, come agenzia di event planner, abbiamo proposto, la scelta del cliente è ricaduta sui vampiri sfruttando anche la passione di Silvia per le storie dell’orrore e la venerazione per il personaggio di Edward Cullen. Questo mi ha ispirato il seguente articolo con alcuni spunti per elementi che potresti avere a un party a tema.

I VAMPIRI NELLA LETTERATURA

Nell’immaginario collettivo i vampiri hanno sempre esercitato un certo fascino, anche grazie alle numerose opere letterarie prodotte su di essi. A John Polidori va il merito di averli descritti nel suo racconto “Il vampiro” del 1819, con la principale caratteristica che poi si è tramandata nei secoli: il demone aristocratico. Segue quello che viene definito l’ultimo grande romanzo gotico e che è sicuramente, ancor oggi, il più famoso, come sicuramente avrai intuito parlo di “Dracula” di Bram Stoker.

Altri successi letterari sono “Intervista col vampiro” di Anne Rice, pubblicato nel 1976, “The Vampire Diaries” di Lisa J. Smith datato 1991 che riprende il binomio del vampiro cruelty-free e ancora legato alla sua umanità in contrapposizione al vampiro pieno di charme, strafottente e crudele. Ultimo successo vampiresco è la saga di “Twilight” di Stephenie Meyer, pubblicato nel 2005, criticatissima soprattutto per la trasposizione cinematografica dove i vampiri rappresentati sono una versione modaiola e annacquata dei precedenti.

FOOD AND BEVERAGE VAMPIRESCHI

Critiche a parte i vampiri sono un fantastico tema per una festa, se pensi a loro qual è la prima cosa che ti viene in mente? Sangue, tanto sangue, sete di sangue. Ma come insegna il Conte Dracula queste sono solo paranoie umane: i vampiri bevono solo surrogati, ma ciò non toglie che le bevande dovranno essere tutte rigorosamente rosse. Che ne dici ad esempio di questa fontana di vino? Un vero tocco di classe.
fontana di sangue per una festa a tema vampiri
I cocktail si prestano molto bene per questo evento, ecco la ricetta per un Martini da vampiro il cui sapore dolce è dato dal lampone che si mescola con la vodka per una bevanda festaiola in un bicchiere con bordo caramellato. La ricetta l’ho trovata sul sito nuggetmarket.com
Vampire Kiss (quantità per 1 persona)
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo per il mix: 5 minuti
Ingredienti:
– Caramello rosso per il bordo del bicchiere
3/4 di tazza di zucchero
1/4 di tazza d’acqua
Colorante alimentare rosso (nella sfumatura desiderata)
– Cocktail:
3 cl di vodka
1,5 cl di chambod (liquore di lamponi)
10 cl di succo di cranberry
una spruzzata di succo di lime
Preparazione del caramello rosso: combina tutti gli ingredienti in una salsiera su fuoco medio alto. Portala appena a ebollizione, mescolando frequentemente con un cucchiaio di legno per far in modo che lo zucchero si sciolga del tutto. Fai sobbollire per 5 minuti (se hai un termometro, lascia che raggiunga i 148 gradi) poi toglila dal fuoco e puccia i bordi del bicchiere nel composto appiccicoso facendo attenzione a non scottarti, ti consiglio di usare guanti da forno per questa operazione. Cocktail: versa tutti gli ingredienti in uno shaker con del ghiaccio. Scuoti e poi filtra nel bicchiere da Martini preparato.
drink per una festa a tema vampiri
dessert table di una festa a tema vampiri
Altre bevande utilizzabili, anche a seconda dell’età degli invitati, sono succo di arancia sanguinella, di cranberry, di melograno, d’uva, di lamponi, ben disposte su un bloody table o distribuite in sacchi di plastica utilizzati per le donazioni di sangue.
drink per una festa a tema vampiri
Gli stessi frutti possono essere utilizzati per fare gelatine, torte. Non c’è bisogno che il dolce sia interamente rosso, ma basterà versarci sopra una crema o una glassa rossa per rendere l’idea del sangue.
dolci per una festa a tema vampiri

Le bruschette all’aglio saranno sicuramente apprezzate così come i tranci di pizza marinara.

lecca lecca sanguinosi

TRAVESTIMENTO PER UNA FESTA A TEMA VAMPIRI

I travestimenti potranno essere di due tipi a seconda dell’ambientazione scelta, molto moderni oppure gotici, se vuoi una via di mezzo fra i due stili invece basterà un cappello a cilindro, un bastone e gel sui capelli per lui, pizzo nero o velluto, tacchi alti, rossetto rosso per lei. Il mantello è d’obbligo per entrambi.

travestimento per una festa a tema vampiriParlando di accessori sono indimenticabili gli anelli e i gioielli, vistosi e antichi. In “The vampire diaries” servivano per permettere ai vampiri di uscire alla luce del sole senza esserne bruciati, in altre serie invece sono simbolo di un retaggio molto antico. Qualsiasi sia il significato che vuoi usare, non dimenticartene.

anello da vampiro

INTRATTENIMENTO PER FESTA A TEMA VAMPIRI

Come intrattenere i piccoli vampirelli? I lupi mannari sono i nemici giurati dei vampiri quindi potrebbe esserci una pignatta a forma di licantropo da abbattere, per gli adulti il gioco diventa interessante se la caccia si fa da ubriachi.
pignatta a lupo mannaro
Per i più grandi, invece, un gioco interessante in una serata a tema, sarebbe far commettere un delitto ad un presunto vero vampiro…e lasciare agli invitati di scoprire chi fra loro nasconde questo oscuro segreto!

L’ALLESTIMENTO DI UN VAMPIRE PARTY

Per l’allestimento i colori saranno nero, rosso scuro e bianco cadavere. Con gli elementi invece puoi sbizzarrirti, se è una serata cinematografica puoi usare le locandine dei film sui vampiri, non dovranno mancare poi denti, pipistrelli, bare, croci e immagini gotiche. Ovviamente per dare l’atmosfera giusta l’ideale sarebbe avere delle candele rosse, già leggermente sciolte, poste su candelabri gotici o a tema. Ho raccolto per te un po’ di suggerimenti.
allestimento dark
allestimento

E se fosse invece un party cacciatori contro vampiri?Bisognerà pensare anche a mettere in grado gli hunter di difendersi così, nel caso qualcuno si fosse dimenticato a casa le proprie armi, potrai predisporre un dispensatore di paletti. In questo caso sarà bene anche avere a portata delle balestre, delle lame decorative e dell’acqua santa.

distributore di paletti ammazzavampiri

L’articolo ti è piaciuto e vorresti invitare i tuoi amici a una festa a tema vampiri, ma non hai il tempo per preparare tutto? Contattaci e ti aiuteremo a realizzare una festa bella….da morire.

Il tuo nome (obbligatorio)

Recapito telefonico (obbligatorio)

La tua email (obbligatorio)

Data dell'evento (obbligatorio)

Luogo dell'evento (obbligatorio)

Commento (obbligatorio)

Parla alla tua mente

*