Mi vuoi sposare? Proposte romantiche, creative e tecnologiche.

Un tempo forse era più semplice organizzare una proposta di matrimonio, bastava un’atmosfera romantica, come una cena a lume di candela, un anello e tanta determinazione per consegnarlo col batticuore alla persona amata. Ora, forse per come sta cambiando la società, forse per la voglia di stupire, emozionare e rendere unico uno dei momenti più speciali della propria vita, moltissimi giovani innamorati stanno creando modi sempre più stupefacenti, personali e a volte anche hi-tech per chiedere “Mi vuoi sposare?”

c8eeac26591cdec3966aab302118397d

Ricordate la proposta su Reddit di Malcom e Simone con tante differenti illustrazioni? Un altro ragazzo ha avuto un’idea diversa, ma altrettanto colorata e divertente, ha scritto egli stesso un libro, che ha fatto poi illustrare e stampare, come un normale libro illustrato per bambini, per poi portarlo alla biblioteca in cui vanno di solito. La storia del libro parla di una giraffa ed un gorilla, che rappresentano i due fidanzati, e si conclude proprio con il gorilla che porge l’anello alla sua giraffa chiedendole di sposarlo. Il ragazzo ha portato così la sua fidanzata in biblioteca con la scusa di riportare dei libri presi in prestito e si è assicurato che la sua attenzione cadesse sul libro che aveva scritto per lei, inginocchiandosi a sua volta con l’anello una volta conclusa la loro romantica lettura.

childrensbookproposal

Un’altra proposta estremamente creativa è stata quella di James Jaramillo, che ha deciso di creare un’opera d’arte, un quadro col volto della sua fidanzata realizzato pazientemente con una bacheca e 16,500 puntine da disegno! Ma non è finita qui, James le ha fatto trovare il quadro in un vero museo e ha lasciato il quadro incompleto, mettendo l’ultima puntina assieme all’anello di fidanzamento, chiedendo alla sua Anne di lasciare che lui la completasse.  Ovviamente Anne ha detto sì, così si sposerà il 23 novembre di quest’anno, auguri!

Anche senza queste abilità creative, far emozionare la propria fidanzata è un must, quindi ci sono ragazzi che portano letteralmente in scena la propria proposta nuziale, come Alan Chau, poliziotto di New York che ha chiesto la mano della sua ragazza lo scorso 28 gennaio direttamente sul palco del Broadway Theatre, assieme al cast del musical “Cinderella”! Invece Jason e Kelly, accomunati da un grande amore per il mare, si sono fidanzati davanti ad un disegno mozzafiato inciso sulla sabbia di un’intera spiaggia realizzato dall’artista Andres Amador, dentro al quale c’erano anche scritte le fatidiche parole “Vuoi sposarmi Kelly?”

ht_cinderella_proposal_broadway_thg_130129_wmainandres-3

Cosa hanno elaborato invece i cuori più tecnologici del nuovo millenio? Ari ha pensato di far girare New York alla sua fidanzata Faigy tramite una mappa creata appositamente su Google My Maps, in una romantica caccia al tesoro che l’ha portata attraverso luoghi pieni di ricordi della loro storia, guidandola passo dopo passo fino al luogo finale dove è arrivata la proposta!

Michael invece, nonostante avesse già ricevuto il suo “Sì” da Leslie dopo una prima proposta abbastanza classica, ha deciso di ri-chiedere alla fidanzata di sposarlo con una proposta 2.0 con un cartello su Google Street View.

proposta google street view

Un’occasione irripetibile e da non lasciarsi scappare è stata invece la proposta di Greg a Dana, inserita come offerta sul popolare sito Groupon. Invece di sconti su cene o trattamenti, Dana sì è trovata davanti un coupon di grande valore con tanto di descrizione dettagliata e commenti sul “prodotto”!

dana and greg

Anche voi vorreste una proposta di matrimonio particolare che possa restare nei vostri cuori per sempre? Che la vogliate originale, creativa, digitale o geeky, vi aiuterò a realizzarla col mio servizio di Proposal Planning.

Parla alla tua mente

*