Tendenze 2013 – 2014 per le wedding cake

La torta nuziale o wedding cake è uno dei simboli del matrimonio perché il taglio congiunto degli sposi è considerato di buon auspicio per la loro nuova vita assieme. Idealmente conclude i festeggiamenti e spessissimo viene studiato un punto apposito della location dove far avvenire il taglio, un angolo diverso rispetto a quello del pranzo o della cena, allestito con una vera e propria scenografia dal WOW EFFECT.

Avevo già in parte affrontato l’argomento delle tendenze 2013-2014 delle wedding cake in questo precedente articolo, ma per te che mi hai chiesto di approfondire l’argomento ho deciso di vederle un po’ più nel dettaglio:

1) l’uso delle wedding cupcakes si sta diffondendo sempre di più. Si tratta di torte in miniatura, monoporzione, dai ripieni più svariati e spesso ricoperte di crema o di pasta di zucchero per la loro alta decorabilità. Per gli sposi che non vogliono rinunciare al tradizionale e ben augurante taglio congiunto, è possibile far predisporre assieme alla pila di wedding cupcakes, anche una piccola torta. Personalmente trovo che le tortine monoporzione siano un’ottima soluzione perché riducono gli sprechi di cibo, si possono mangiare senza spezzettarli con le posate (mooooolto comodo se gli ospiti per qualche ragione non sono seduti al tavolo) e sono time friendly perché i camerieri non devono tagliare decine e decine di fette. 

wedding cupcakes

fonte: Abc Cake Shop, The Dj Service

2) in opposizione alle wedding cupcakes si propongono le torte nuziali formato XXL, ovvero molto alte, ma a differenza di quanto potresti pensare non è il numero di strati ad aumentare, ma lo spessore degli stessi divenendo molto stretti. Certamente, fanno la loro scena, ma si adattano meglio ad ambienti grandi o antiche ville con soffitti molto alti. Per non avere un effetto sproporzionato, quindi, evita questa scelta se il ricevimento si tiene in sale “normali” o se, come me, non sei molto alta.

3) le decorazioni floreali sono un vero evergreen, ma sì a fiori finti solo a patto che siano realizzati talmente bene da sembrare veri.

very big wedding cake

fonte: Best of British Weddings

4) l’abbinamento bianco e nero, è una scelta molto elegante e sofisticata, sia nel cake design che nella moda e ricorda l’intramontabile Chanel. Questo abbinamento però non è per tutte e ha rigide controindicazioni, va bene se il tuo abito è vintage anni ’50, se è tipo sottoveste, se è corto, se è semplice, ma soprattutto solo se è bianco. Assolutamente vietato se è molto lavorato o colorato, se ha lo strascico, il pizzo, il tulle, la gonna a ballerina, gli Swarovski, i nastri e i fiori. Anche per il 2014 il vintage sarà una delle tendenze predominanti.

5) se da una parte lo stile Chanel è intramontabile, è di gran moda avere una torta con colori vivaci, via libera quindi a wedding cake dipinte a mano, effetti metallizzati e gradienti di colori, spesso realizzate con piani inclinati.

c60e5f12d05cc1f5a77e5fa0a214f19a

fonte: loveandlavendercakesbychloe

6) per quanto concerne i cake toppers, i classici sposini sulla cima della torta, si evidenziano due tendenze: una è quella che li vuole sempre più simili alla coppia, ricalcandone pregi, difetti e hobby; l’altra ne vede l’eliminazione in favore delle iniziali degli sposi.

topper

fonte: hbaphotography, lepetitpatissier

7) parliamo dei motivi che, se non sono vintage, devono essere puliti e moderni, spesso alternati sugli strati (geometrici, trapuntati, pizzi). Ad arco, monogramma o fiore sono anche le scelte più gettonate per le decorazioni. 

motivi

fonte: sweetcakesbykaren, creativedesignforcakes, unitedwithlove

8) prova dei nuovi materiali, avventurati fuori dal sentiero battuto con una wedding cake “non tortata”. Una possibilità è una piramide di crepes sottilissime intervallate con spesse farciture da acquolina in bocca come crema alle nocciole, espresso, cioccolato o vaniglia. Per gusti originali i pasticceri consigliano: farina infusa con tè o caffè, farcitura con crema di lime o arancia. Non passano di moda neanche i macarons, i cake-pops e, come già detto, i cupcakes.

crepes and macarons wedding cake

fonte: 1finecookie, millyandgracegirls

9) se sei golosa come me e pensi che “I love chocolate” sia quasi un mantra, allora una torta nuziale completamente al cioccolato è la scelta giusta. Che ne dici di questa wedding cake da cinque piani ricoperta di cioccolato fuso bianco, al latte e fondente, per avere una varietà di sapori dolci? Anche le balze di fondente sono di gran moda.

torta cioccolato chocolate wedding cake

fonte: The Meta Picture, Cake Fu

Commenti

  1. Manca la torta fatta di cioccolatini 😉

Parla alla tua mente

*