Lancio del bouquet alternativo? Largo alla fantasia

Modi originali per il lancio del bouquet al matrimonio

lancio del bouquet alternativo

Lancio del Bouquet di Alessia

Foto: Event Shooting; location: Casale Baldetti

Il bouquet è tradizionalmente considerato l’ultimo regalo che il futuro marito consegna alla sua prossima sposa ed è di buon augurio fare il lancio del bouquet alle invitate ancora nubili, di modo che possano essere le prossime a sposarsi. Nulla vieta però di portare un tocco di originalità anche in questo momento del ricevimento, per esempio, si può scegliere di lanciare il bouquet ai ragazzi, che potranno così donarlo alla propria fidanzata: li coglierete sicuramente di sorpresa e… per esperienza diretta dal mio matrimonio, i maschietti si azzufferanno in stile rugby pur di essere i fortunati possessori di un bellissimo mazzo di fiori!

Se temete che, durante il lancio del bouquet, quest’ultimo possa sciuparsi, potreste donarlo di vostra iniziativa ad una persona speciale che vi è stata accanto durante i lunghi mesi di preparativi: la testimone, l’amica del cuore (non si sa mai, magari il suo boyfriend si deciderà a farle la fatidica proposta), la sorella minore o… perché no la nonna, che si scioglierà come neve al sole per la sua nipotina in bianco. Potreste farlo anche lontano dagli occhi degli invitati, se volete che sia un momento intimo.

Per movimentare un po’ la cosa, soprattutto se siete piuttosto anticonformiste o avete invitati che stanno al gioco, perché non aprire un’asta? Possono partecipare tutti e i premi in palio potrebbero essere svariati, da un bacio degli sposi, a un selfie con loro, dalla cravatta del testimone – o del papà della sposa, ma prima assicuratevi che siano d’accordo! – e perché no, proprio al fatidico bouquet?

Se lo sposo nel suo outfit di nozze ha un cilindro, perché non usarlo come “attrezzo di scena” e far uscire da lì, tramite sorteggio, il nome della fortunata vincitrice del bouquet? Basta far scrivere su un pezzo di carta o pergamena il nome delle fanciulle che desiderano partecipare a questo particolare “giveaway”, magari allestendo un angolo dedicato, o consegnare loro dei numeri da estrarre.

Questi sono solo alcuni suggerimenti, per il resto, basta scatenare la fantasia, anche scegliendo un bouquet alternativo. E voi, come avete immaginato o organizzato il vostro lancio del bouquet?

articolo scritto da Alessia

Parla alla tua mente

*