Consigli per organizzare un matrimonio low cost

Un matrimonio low cost non è per tutti

matrimonio low costUn matrimonio low cost non è alla portata di tutti,  ma di questi tempi molti sposi, per obbligo o per scelta, si trovano a voler organizzare un matrimonio con budget ridotto. Un matrimonio low cost non è neanche, ad esempio, per i pigri. Un matrimonio low cost è pane per i creativi di natura, per i volenterosi che si adoperano, per gli organizzati. Se hai disponibilità economica puoi scegliere di puntare il dito e avere ciò che vuoi. Se non puoi investire denaro, tirati su le maniche, prepara il caffè, naviga online, leggi, tieni gli occhi aperti e sii ricettiva su quanto ti potrebbe offrire un viaggio, una conversazione, un film, un’immagine. Tutto l’universo può esserti di spunto.
Se devi organizzare un matrimonio low cost la fantasia sarà la chiave per il successo!

Prima di affacciarti nel mondo dell’inventiva, tieni presente che (quasi) tutto è concesso in quel giorno, (quasi) tutto è tollerato, qualsiasi esagerazione, qualsiasi kitscheria sarà tollerata con sguardo benevolo dalla cerchia (o dall’orda) di invitati. L’imperativo non è “non esagerare”, ma piuttosto “non annoiare”.
Il giorno del tuo matrimonio, che sia low cost o meno, potrà essere ricordato come romantico, minimal, chic, eccentrico, sballato, ma mai noioso.
Consapevole di questo, ricordati che sarà importante far riconoscere in ogni finezza dell’evento la personalità della vostra coppia. Per evitare stonature, punta sulla coerenza fra la tua natura e lo stile della cerimonia: se sei dolce accentua il tuo lato romantico, se sei rock lascia che si riconosca il tuo anticonformismo sin dai dettagli.
Chiarita la necessità di impiegare la fantasia per cucirsi addosso l’evento, conscia della tolleranza degli invitati che non annoierai, con l’obiettivo del low cost, bandisci ora la pigrizia dai preparativi! Non ci sarà qualcuno a fare una telefonata, una scelta, un invito o ad organizzare qualcosa al posto tuo (se lo vuoi, lo paghi). Sarai tu, sarete voi a condurre un concerto a quattro mani (se volete che sia una continua sorpresa per tutti). Potrete avvalervi di qualche parente o amico fidato per aumentare l’allegria, per condividere ansie e momenti di riso isterico, o potrete essere solo tu e il tuo compagno a dividervi i compiti in base ad abilità, capacità e tempo di ognuno, ripromettendovi di non giudicare mai il contributo altrui. Sarà ulteriore rodaggio per la vostra coppia.

matrimonio low cost

Consiglio pratico per un “supporto fisico”! Preparatevi una semplice tisana scaccia-fiacca:  portate a bollore un litro  d’acqua, poi unite la scorza di un limone non trattato e il succo del limone stesso. Aggiungete un piccolo quantitativo di guaranà (si trova in erboristeria). Lasciate in infusione per circa 10 minuti, poi filtrate. Si berrà volentieri calda, ma sarà buona anche fredda, dopo ore di attività frenetica per organizzare il vostro matrimonio low cost!

Hai già finito con i preparativi e domani è il gran giorno? Leggi i nostri consigli per passare al meglio la notte prima del matrimonio.

Parla alla tua mente

*