Fedi nuziali: quali scegliere per il tuo matrimonio

Come scegliere le fedi nuziali più in linea con la tua personalità

Da dove proviene la classica forma della fedi nuziali? Forse non tutti sanno che nell’antichità, durante la cerimonia nuziale, veniva tracciato a terra un cerchio affinchè includesse gli sposi in segno di unione eterna, ancora oggi ritroviamo questa pratica nei matrimoni celtici. Col passare del tempo questo cerchio si trasformò in un tangibile anello: la fede nuziale appunto.
Lo scambio delle fedi, col suo forte valore simbolico, è il momento topico di ogni matrimonio, nonché il sigillo che “marchia” la mano orgogliosa di un uomo sposato.
Come scegliere le fedi nuziali che più si adattano alla vostra personalità?

Sul mercato esistono vere molto differenti tra loro per forma, dimensioni, materiale, provenienza e naturalmente costo. Tradizionalmente il materiale utilizzato è l’oro giallo, ma sono tante le proposte: dall’oro bianco, al rosa, a quello rosso, all’argento, al platino, fedi lisce o impreziosite da elementi quali i diamanti o pietre rare, questi “anelli eterni” sono oggi vere e proprie opere di design.

fedi nuziali di design

Biffi Gioielli

C’è chi li sceglie industriali da catalogo e chi, invece, si avvale di un orafo artigiano per la massima personalizzazione, chi ricerca “la firma” e chi invece l’originalità. Di seguito alcune proposte per fedi nuziali originali e fuori dal comune.

L’originalità passa attraverso l’impiego di forme inusuali, cosa dire di queste vere nuziali in oro avvitabili fra di loro?

fedi nuziali originali realizzate con bulloni

Fonte: La maison crio

Di incisioni esterne anziché interne.

fedi nuziali incise esternamente

Fonte: Nozzeclick

Di forme diverse dal solito cerchio.

fedi nuziali non circolari

Creazione di Vittorio Guidi

Di abbinamenti che “osano” come quello fra legno e diamanti.

Coerentemente con lo spirito green, alcune coppie optano per fedi eco-friendly che utilizzino materiali eco sostenibili quali il legno o diamanti di provenienza certificata (per ostacolare i Blood diamonds) o che vengano create tramite il riciclo dell’ oro di cui già si dispone e che magari giace inutilizzato (es. regali della Cresima).

Ci sono le idee low budget, come la proposta di “Duepunti” con i suoi “ unconventional diamonds”: un vero diamante naturale da 0,02 carati, su un anello in silicone colorato.

fedi nuziali low cost in silicone

E poi ci sono le idee estreme!
I “feticisti” che si portano appresso un “pezzo” dell’amato incastonando un capello nell’oro e altri che vogliono qualcosa di unico inserendovi petali di fiori o altri materiali.

Le fedi che lasciano il segno (letteralmente) imprimendo il messaggio personalizzato che è all’interno in rilievo come le fedi nuziali anti tradimento di cui avevamo già parlato!

fedi nuziali con rilievo interno

Creazione di Yoonjungyun

Quelli “geek” realizzati con spinotto e presa di rete LAN Ethernet.

fedi nuziali geek con presa ethernet

Fonte: freshgeek

Quelle su cui sono incise le impronte digitali anziché i nomi degli sposi.

vere nuziali con impronte digitali degli sposi

Creazione di Brent e Jessica Williams

Quelli che incarnano una passione smodata, ad esempio, per i fuoristrada.

anello nuziale per gli amanti dei motori

Ci sono anche le opere d’arte come quelle di Sakurako Shimizu, eclettico artista giapponese, che ha creato fedi capaci di catturare la traccia vocale dei voti matrimoniali.

anello nuziale con soundwave del Sì

Essendo una scelta definitiva (come il matrimonio), la fede nuziale va scelta con cura.
Il nostro consiglio è che rispetti il gusto di entrambi gli sposi, che non sia troppo modaiola (nel lungo termine potrebbe stancarci) e sia il meno invadente possibile visto che dovrà accompagnarci in tutte le nostre attività quotidiane!
Buona scelta!

Parla alla tua mente

*