Sposarsi a Pasqua? Perché no?

Il periodo pasquale è tradizionalmente  vissuto come un momento di felicità, per cui non dovrebbe sorprendere che alcune coppie in giro per il mondo decidano di unirsi in matrimonio proprio in questo giorno, rendendo partecipi amici e parenti al clima gioioso della festività! Il discorso è diverso invece se si sceglie un matrimonio cristiano-cattolico nei giorni precedenti alla Pasqua. Il periodo di Quaresima  dovrebbe essere infatti un momento di riflessione ed è quindi sconsigliato sposarsi in questi giorni, appena concluso {Continua}